Monte Sant’Angelo, la festa patronale ci sarà. “Con sobrietà e rigido rispetto di tutti i protocolli di sicurezza”

“Anche quest’anno, per il quarto anno consecutivo, questo Comitato organizzerà gli eventi civili in onore del nostro Santo Patrono, anche dopo la deliberazione di giunta comunale del 10 luglio scorso che concede il patrocinio per l’edizione 2020. Siamo consapevoli del particolare momento economico e sanitario che stiamo vivendo a causa dell’emergenza da Covid-19. Tuttavia, nel rispetto delle decisioni che saranno assunte anche a livello ecclesiastico, sarà proprio l’emergenza coronavirus a caratterizzare, quanto a sobrietà e rigido rispetto di tutti i protocolli di sicurezza, l’edizione 2020 della Festa Patronale della Città dei due Siti Unesco in programma dal 26 al 30 settembre prossimo”. È quanto dichiarato da Felice Piemontese, presidente del Comitato Festa Patronale di Monte Sant’Angelo.



In questo articolo:


Change privacy settings