“Taglio dell’erba al campo del Cep dopo l’intervento del M5S”. La soddisfazione del consigliere foggiano Fatigato

“Resto in attesa di capire se l’amministrazione Landella voglia dare seguito al discorso sul project financing per il Campo San Paolo o se intende invece avviare un nuovo percorso per valorizzare lo spazio”

“Dopo la diretta insieme alla consigliera regionale Rosa Barone e la nostra netta presa di posizione sulla condizione del campo San Paolo al Cep, oggi la cooperativa Foggia Più Verde ha finalmente tagliato l’erba dal rettangolo di gioco, che per mesi è stato ricettacolo di germi per tutto il quartiere a forte pericolo di incendio. Resta solo qualche ingombrante, che, ci è stato assicurato, sarà rimosso nei prossimi giorni dall’Amiu Puglia. Ringrazio l’assessore all’Ambiente del Comune di Foggia Matteo De Martino, sempre disponibile al confronto e al lavoro e ringrazio anche il collega consigliere Dario Iacovangelo per la sua collaborazione. Quando si tratta della città e dei suoi beni comuni non ci sono colori politici, occorre lavorare tutti insieme per garantire sicurezza e vivibilità alla nostra comunità. Resto in attesa di capire se l’amministrazione Landella voglia dare seguito al discorso sul project financing per il Campo San Paolo o se intende invece avviare un nuovo percorso per valorizzare lo spazio, che, mai come in questo periodo pandemico, è utile ai ragazzi per il loro tempo libero e per attuare al meglio il distanziamento sociale”.
Lo dichiara il consigliere comunale e capogruppo del M5S Giuseppe Fatigato.





Change privacy settings