Gradimento governatori, podio tutto leghista. Arrancano Emiliano e persino De Luca, fanalino di coda Zingaretti

Primo e più amato d’Italia Luca Zaia, divenuto popolarissimo col Covid per come ha affrontato la pandemia in Veneto

È tutto leghista il podio del governance poll del Sole 24 Ore sui governatori. Primo e più amato d’Italia Luca Zaia, divenuto popolarissimo col Covid per come ha affrontato la pandemia in Veneto. L’ex pr delle discoteche, amante dei cavalli e del buon vino, ha un 70% di gradimento con un +20% rispetto allo scorso anno.

Secondo il friulano Massimiliano Fedriga e terza l’umbra Donatella Tesei, quarta Jole Santelli presidente della Calabria e quinto Stefano Bonaccioni dell’Emilia Romagna. Solo penultimo Michele Emiliano, peggio di lui il segretario del Pd Nicola Zingaretti governatore del Lazio.
Undicesimo Vincenzo De Luca.





Change privacy settings