La pazza agenda di Salvini, il pranzo a Foggia appare e scompare ma alla fine spunta il video: “Ci vediamo in città”

Il leader della Lega con Splendido: “Felice di tornare. Sarò da Florio in Fiera, poi magari una passeggiata in centro”

Foggia c’è, poi non c’è. Ma alla fine viene confermata dal diretto interessato. Agenda pazza di Salvini: inizialmente il capoluogo dauno era stato inserito tra le tappe del viaggio in Puglia per un pranzo con i simpatizzanti ma oggi l’ufficio stampa ha diramato un calendario di appuntamenti senza Foggia. Negli eventi previsti domani, solo Corato e Bari poi Termoli e Vasto. Ma a Foggia il leader della Lega ci sarà per pranzare con i colleghi di partito nel ristorante Florio in Fiera. Lo ha detto lo stesso Salvini in un video selfie in compagnia di Joseph Splendido. Niente eventi ufficiali, solo una tavolata in amicizia. “Felice di tornare a Foggia. Sarò da Florio in Fiera, poi magari una passeggiata in centro”.

Altieri vice di Fitto

“Nuccio Altieri sarà il vicepresidente della Regione Puglia e metteremo al centro lavoro, sicurezza, sanità”: ad annunciarlo è stato il capo della Lega, Matteo Salvini parlando con i giornalisti a Barletta. Il leader della Lega ha così indirettamente risposto alla sua alleata Giorgia Meloni che, ieri a Bari, durante la presentazione della candidatura alla presidenza di Raffaele Fitto aveva escluso un ticket “Fitto-Altieri”.

“La Lega – ha aggiunto oggi Salvini – è stata protagonista della riunificazione del centrodestra in Puglia dopo 15 anni e sono contento. A differenza di cinque anni fa, quando il centrodestra andò diviso, è cambiato il mondo. Ora il centrodestra è compatto e con una Lega fortissima, il centrosinistra è diviso. A questo giro perdono perché c’è voglia di cambiamento, non vedo l’ora che arrivi settembre. Vince la squadra”, ha concluso. (ANSA).



In questo articolo:


Change privacy settings