Usura ed estorsioni, missione a Foggia del Commissario Straordinario del Governo. Vertice in Prefettura

Missione del Commissario Straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura e del Comitato di Solidarietà per le vittime dell’estorsione e dell’usura a Foggia.
Il commissario presiederà il Comitato di Solidarietà. Nel programma dei lavori è previsto, con inizio alle ore 17 in Prefettura, un incontro con il prefetto Grassi, il vescovo Pelvi, il procuratore Vaccaro, i vertici provinciali delle Forze di Polizia, il responsabile della Sezione di Foggia della Direzione Investigativa Antimafia, il sindaco Landella, il presidente della Provincia Gatta, il numero uno della Camera di Commercio Gelsomino e i rappresentanti delle associazioni antiracket.

“Sul punto – si legge in una nota inviata dagli uffici di corso Garibaldi -, la Prefettura di Foggia ha istituito un tavolo permanente per l’analisi della situazione foggiana in un momento di grande sensibilità, al fine di contrastare ogni forma di indebito arricchimento attraverso estorsioni e usura in danno di soggetti in sofferenza finanziaria. Domani saranno inaugurati i lavori dell’Osservatorio in argomento”.



In questo articolo:


Change privacy settings