Un logo e l’hashtag #ViesteXXL, ecco come riparte la “capitale del Gargano”. “Sfruttiamo i nostri ampi spazi”

L’estate alle porte e Vieste ha voglia di ripartire. L’assessore al turismo, Rossella Falcone annuncia il lancio di una iniziativa ad hoc con la collaborazione di una società di marketing. “Abbiamo ideato il logo ‘Vieste. Tutto lo spazio di cui hai bisogno’. Il mio invito è quello di farlo veicolare ovunque, apponendolo sulle homepage dei siti delle attività economiche, sui siti di attività turistiche, pagine Facebook, Instagram, TikTok, su foto e video di singoli post pubblicati sui social, utilizzando l’hashtag #ViesteXXL”.

La città del Pizzomunno vuole rilanciarsi sfruttando i grandi spazi a disposizione: “Riteniamo che sia il momento adatto per ricorrere ad una strategia di promozione turistica mirata su un elemento distintivo del territorio viestano: gli ampi spazi e soprattutto la loro agevole godibilità. Si pensi solo ai chilometri di spiaggia, facilmente accessibili, tra cui gli ampi tratti liberi, le innumerevoli calette, la meravigliosa foresta con i suoi percorsi e le vaste aree ricreative. Noi viestani spesso li reputiamo scontati, ma in un momento complesso come questo, nel quale la ‘sicura godibilità’ della vacanza diverrà un elemento determinante, promuovere questi aspetti può risultare, innegabilmente, una carta vincente”.

E quale strumento migliore per rilanciarsi se non i social network? La Falcone spera allora in un messaggio che diventi virale: “Siamo tutti potenziali promotori dell’interesse della comunità. Dobbiamo sentirci tutti coinvolti, occorre sprigionare la nostra fantasia: invito tutti a postare immagini, video di panorami ed altro del nostro meraviglioso territorio, apponendoci il logo che abbiamo creato ed usando l’hashtag indicato. Penso all’entusiasmo dei ragazzi delle nostre scuole che potrebbero dare un contributo determinante. È necessaria una piena sinergia fra attori economici privati, pubblici e singoli cittadini. In un momento così critico come quello che stiamo vivendo, siamo tutti sotto lo stesso cielo ed è necessario lavorare fermamente uniti, tutti, nella medesima direzione. Vieste deve rialzarsi”.



In questo articolo:


Change privacy settings