“Colpito dalla sperimentazione sull’utilizzo del plasma autoimmune”. Giorgio Lovecchio in visita al Policlinico Riuniti

L’onorevole ha fatto visita agli ospedali per informarsi personalmente delle vicende che hanno interessato nei giorni scorsi la struttura ospedaliera in merito alla validità dei dispositivi di protezione individuale

Giorgio Locecchio con Dattoli

Questa mattina l’onorevole Giorgio Lovecchio del Movimento 5 Stelle, segretario della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione e membro della Commissione Agricoltura ella Camera dei Deputati ha fatto visita al Policlinico Riuniti di Foggia nel pieno delle sue funzioni per informarsi personalmente delle vicende che hanno interessato nei giorni scorsi la struttura ospedaliera in merito alla validità dei dispositivi di protezione individuale e al funzionamento degli ascensori in alcuni reparti del nosocomio.

E’ stato accolto dal direttore generale Vitangelo Dattoli e insieme hanno affrontato i temi dell’incontro: per entrambi gli episodi, l’onorevole ha preso atto degli interventi effettuati a garanzia dei dipendenti in tempi brevi e al contempo ha assicurato la sua disponibilità ad essere informato sulle problematiche che possono sorgere nel lavoro quotidiano e lavorare per eliminare lentezze dell’amministrazione pubblica controllando che tutti facciano la propria parte nell’interesse generale.

“Sono rimasto colpito dalla sperimentazione clinica sull’utilizzo del plasma autoimmune che sta per partire al Policlinico Riuniti – ha precisato l’onorevole Lovecchio -sebbene sia una questione ancora in fase di studio anche in altre parti d’Italia e di valutazione per la possibile applicabilità generale, mi solleva l’idea che anche qui a Foggia ci si stia impegnando per trovare modi scientifici per combattere un nemico tanto subdolo. Il lavoro svolto dall’azienda e dai sanitari finora è da premiare e da foggiano non posso che esserne orgoglioso”.





Change privacy settings