“Restate a casa, il volontariato non si ferma”. Il videomessaggio del CSV Foggia: “Noi ci siamo”

Continuano “a distanza” le attività del Centro di Servizio al Volontariato. “Consultate il nostro sito, troverete molte risposte ai vostri bisogni”

“Un invito a restare a casa, per superare tutti insieme questo momento difficile”. Laura Pipoli e Roberto Lavanna, rispettivamente consigliera del Direttivo e direttore del CSV Foggia hanno ribadito, in un videomessaggio, la vicinanza del Centro di Servizio al Volontariato di Foggia ai volontari e ai cittadini di Capitanata in questo momento difficile di emergenza sanitaria. 

Anche se a distanza, gli uffici del CSV Foggia stanno garantendo tutte le attività compatibili con le prescrizioni del Governo. Capillare l’informazione sulle diverse forme di volontariato che stanno supportando le persone più fragili, come anziani e diversamente abili. 

Nel sito csvfoggia.it è stata inaugurata, nei giorni scorsi, la sezione “Emergenza Covid-19. Il volontariato non si ferma”. All’interno della categoria, in costante aggiornamento, è possibile approfondire il tema, seguendo le iniziative messe in campo dalle associazioni in Capitanata e dei comuni di Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia: dai volontari di protezione civile che, oltre alle consuete attività di supporto alla struttura comunale, garantiscono sostegno ai soggetti “fragili”, ai numeri da poter chiamare per poter usufruire dei servizi “pronto spesa e pronto farmaco”, con consegna a domicilio. 

Nella sottosezione intitolata “Emergenza Covid-19 – numeri utili per la cittadinanza”, sono elencati i contatti delle associazioni attive, divise per comune. 

“Noi ci siamo, anche a distanza, come ci chiede di fare questa emergenza. In questi giorni di pausa da alcune attività, ci è consentito di riflettere e progettare. Molte iniziative e sfide ci attendono: le raccoglieremo con la massima responsabilità, come siamo abituati a fare”, sottolineano dal CSV Foggia. 

Una cosa è certa, #ilvolontariatononsiferma.



In questo articolo:


Change privacy settings