Un giovane di 33 anni, tornato pochi giorni fa da Codogno. È lui il primo caso di Coronavirus della Puglia

Il giovane sarebbe tornato domenica sera dal paese, dove era andato a trovare dei parenti

Un giovane di 33 anni, residente a Torricella – piccolo comune di poco più di 4mila abitanti – nel versante orientale della provincia di Taranto. Queste le informazioni sul primo paziente contagiato dal Coronavirus in Puglia. Secondo le prime indiscrezioni, riportate da la Gazzetta del Mezzogiorno, sarebbe “rientrato pochi giorni fa da Codogno, zona focolaio del virus in Lombardia. Il giovane è tornato domenica sera dal paese, dove è andato a trovare dei parenti. Avrebbe abbandonato la zona nonostante l’ordinanza di quarantena. Già da lunedì sera si è sentito male ed è stato ricoverato, all’Ospedale Moscati nel reparto di malattie infettive, e non come è stato detto in un primo momento, al Santissima Annunziata. È stato prelevato da casa in ambulanza con la massima cautela”.

Le autorità stanno svolgendo le dovute indagini per capire con chi è entrato in contatto.



In questo articolo:


Change privacy settings