Fratelli d’Italia Foggia: il partito chiede l’impegno di Nunzia Canistro, “la Giorgia Meloni di Capitanata”. “Affronta le sfide con cuore e cervello”

Campionessa di consensi, con ampie relazioni in tutta la provincia, ha dalla sua il sostegno del sindacalista Claudio Pazienza. La politica potrebbe sorprendere anche alcuni uomini blasonati

Dai Fratelli d’Italia arrivano le prime puntellature sulle varie candidature in provincia di Foggia. I due coordinatori meloniani Giandonato La Salandra e Franco Di Giuseppe sono concordi sul nome di punta femminile della lista e chiedono alla sangiovannese Nunzia Canistro un impegno diretto. Dell’eventuale ingresso di Michaela Di Donna, se mai vi sarà, se ne occuperanno i livelli regionali, Erio Congedo e Francesco Ventola.

“È Nunzia Canistro la prima candidatura femminile alle prossime elezioni regionali, che rappresenterà il Gargano, e con cui il partito di Giorgia Meloni colorerà di rosa uno scranno del consiglio regionale. Una persona capace, dal carattere forte, con coraggio da vendere come ha dimostrato all’ultime elezioni amministrative svoltesi nel suo Comune, San Giovanni Rotondo, partecipando quale candidato di Fratelli d’Italia alle primarie per la scelta del candidato Sindaco della nostra coalizione. Nunzia, in una battuta di qualche tempo fa, la definii la Meloni di Capitanata, per l’innegabile passione politica” afferma Giandonato La Salandra, il co-responsabile provinciale di Fratelli d’Italia in una notta. “Una donna capace di affrontare le sfide con cuore e cervello, capace di battersi lì dove tutti cercano il compromesso”, continua La Salandra.

Campionessa di consensi, trasversalissima, con ampie relazioni in tutta la provincia Nunzia Canistro, che ha dalla sua il sindacalista Claudio Pazienza, potrebbe sorprendere anche alcuni uomini blasonati, che sentono il successo in tasca.

Continua La Salandra: “È un dato di fatto di come Nunzia Canistro sia stata la regina nello scacchiere dell’amministrazione di centrodesta targata “Cascavilla”, avendo dimostrato le proprie qualità. Una professionista competente ed amministratrice determinata, nel ricoprire la carica di Vice Sindaco e di assessore comunale nella città di San Pio. Donna, la Canistro, conosciuta ed apprezzata per l’attività professionale che svolge anche in tutta la nostra Capitanata, relazionandosi quotidianamente con enti ed amministrazioni pubbliche del nostro vasto territorio e che la dirigenza provinciale di FDI sa bene vedrà la Canistro come protagonista indiscussa delle prossime regionali.  Una pasionaria, insomma, una figura femminile nella quale la dirigenza provinciale dei meloniani, e ancor prima l’onorevole Raffaele Fitto (al quale la Canistro è legata da molti anni, avendo condiviso il lungo percorso politico fino a giunger in Fratelli d’Italia), ha riposto la massima fiducia. Per tutte queste ragioni quindi chiediamo a Nunzia di voler accogliere il nostro invito a correre nella fila di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni regionali e dare a questa terra una rappresentanza valida nella coalizione di centro destra e a scrivere così la storia”





Change privacy settings