Policlinico Foggia, verifiche sulla graduatoria per l’assunzione di 2445 operatori socio sanitari. Pubblicazione rimandata

“In merito al maxi concorso unico regionale per la copertura di 2445 posti di operatore socio sanitario, al termine della fase di validazione dei titoli dichiarati dai candidati all’atto della presentazione delle istanze di partecipazione al concorso e in procinto della elaborazione della graduatoria generale di merito e quindi anche di quella relativa alle riserve, la Commissione ha verificato che molti candidati hanno utilizzato impropriamente la piattaforma informatica dichiarando il diritto al beneficio delle riserve”.

Con una nota, il Policlinico “Riuniti” di Foggia fa sapere che servirà un “ulteriore approfondimento di verifica da parte della direzione generale del Policlinico Riuniti di Foggia presso le Asl pugliesi nonché presso il Ministrero della Difesa”. Approfondimento propedeutico alla formulazione delle graduatorie di merito e delle riserve.

Entro 30 giorni si procederà alla conclusione della attività istrutturia, al termine della quale si procederà alla pubblicazione della graduatoria. 





Change privacy settings