Carcere di Foggia, busta con proiettili a sindacalista polizia penitenziaria

Il segretario generale del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo terrà conferenza stampa (dinanzi alla Casa Circondariale di Foggia), alla luce delle ultime intimidazioni ricevute attraverso una lettera contenente proiettili, per illustrare iniziative che vadano ad intervenire sul sistema carcerario il quale ha ripercussioni anche sulla sicurezza esterna al carcere come nel caso di Foggia.

Si precisa, inoltre, che dal 17 gennaio il segretario generale ha iniziato lo sciopero della fame contro la disattenzione del mondo politico sulla tematica suddetta.





Change privacy settings