Minorenne di Monte Sant’Angelo evade da casa famiglia nel Leccese. Rintracciato a Vieste dai carabinieri

È stato rintracciato a Vieste un minorenne M.M. sul quale pendeva un ordine di carcerazione presso il Fornelli di Bari; il ragazzino era evaso da una Casa Famiglia in provincia di Lecce dove era stato affidato in seguito ad una serie di reati perpetrati nel territorio di Monte Sant’Angelo, paese d’origine del minorenne.

Per questo caso ha operato una squadra operativa della Stazione dell’Arma dei Carabinieri del centro micaelico al comando del Maresciallo, Michelangelo Dargenio.



In questo articolo: