Ormai pronto il nuovo ospedale di Foggia, è realtà il Dipartimento Emergenza Urgenza di viale Pinto

Ultimato il monoblocco ospedaliero. Mancano solo il parcheggio per il quale è prevista, secondo le norme, una grossa vasca per le acque reflue, e la elisuperficie

Impianti elettrici funzionanti con le tendine delle varie degenze che si abbassano e si alzano a distanza, pavimentazione, ascensori, rifiniture dei vari colori progettati dagli ingegneri, pannelli interni che ricordano l’arte astratta novecentesca.

È tutto ultimato al monoblocco ospedaliero del Deu (Dipartimento emergenza urgenza) di Foggia, dove la ditta DeBar ha anche completato le parti esterne con aiuole e vialetti. Mancano solo il parcheggio per il quale è prevista, secondo le norme, una grossa vasca per le acque reflue, e la elisuperficie.
L’opera si presenta straordinaria, un resort quasi più che un ospedale.



In questo articolo: