Foggia, Corda: “Vittoria combattuta ma meritata. Ora 10 giorni di fuoco: prima Bitonto, poi Fasano”

Le dichiarazioni del tecnico rossonero nel post gara con l’Altamura

È finita 1-0 allo Zaccheria tra Foggia e Altamura. È bastato un calcio di rigore del capitano Gentile a conquistare i tre punti ed agganciare, momentaneamente, il primo posto della classifica (Il Bitonto dovrà recuperare una gara, ndr). “È stata una partita difficile su un campo difficile,  combattuta fino alla fine, ma di certo abbiamo meritato la vittoria – ha dichiarato il tecnico Ninni Corda nel post gara -. Dobbiamo cercare di chiudere meglio le partite senza rallentare il gioco. Il campionato è difficilissimo. Gentile sta tirando la carretta dall’inizio, sta facendo partite super. Salvi voleva la vittoria, ha fatto benissimo oggi. In attacco dobbiamo fare meglio, qualcuno arriverà. Piano piano miglioreremo su tutto”.

Big match. “Ci vorrà grande concentrazione nei prossimi 10 giorni: testa alla gara col Bitonto e la Coppa Italia a Fasano. C’è da lavorare”, parola di Corda.



In questo articolo: