Centrosinistra forza quattro, si allarga la sfida delle Primarie. Ecco gli sfidanti del governatore Emiliano

C’è anche Palmisano. Lo scrittore era stato escluso in quanto le oltre 6mila firme raccolte erano state depositate oltre le ore 18:00

Sfida a quattro per le Primarie del centrosinistra in Puglia. La sfida prevista a gennaio 2020 vedrà protagonisti il governatore uscente, Michele Emiliano, Elena Gentile, Fabiano Amati e ora anche Leonardo Palmisano.

Quest’ultimo è stato chiamato sul palco dell’evento unitario del centrosinistra pugliese ‘Next 2025 – Programmiamo il futuro insieme’ che si è svolto a Bari. Palmisano ha firmato il “manifesto” delle primarie assieme ai suoi sfidanti.

Lo scrittore e sociologo era stato escluso in quanto le oltre 6mila firme raccolte erano state depositate oltre le ore 18:00, termine ultimo fissato dal regolamento. Questa mattina Palmisano ha presentato ricorso alla commissione dei garanti e, al termine dell’evento “Next 2025” è stato chiamato sul palco per sottoscrivere il manifesto delle primarie assieme agli altri tre esponenti del centrosinistra che si sfideranno in gennaio.



In questo articolo:


Change privacy settings