Foggia, il tecnico Corda: “Troppo mosci ma bravi a reagire. Testa a Coppa Italia e Cerignola”

Le dichiarazioni del tecnico rossonero dopo il pareggio con il Gravina

È terminato 3 a 3 il derby tra il Foggia e il Gravina allo Zaccheria. La gara ha tenuto col fiato sospeso fino al 95′ con i padroni di casa protagonisti di una remuntada firmata da Anelli e Gentile su rigore.

“L’approccio iniziale alla gara non è stato positivo, non mi è piaciuto l’atteggiamento, troppo mosci – ha analizzato il tecnico Ninni Corda a fine gara -. Le partite saranno tutte difficili basta vedere la classifica dopo queste 4 prime giornate. Il girone è complicato. Purtroppo non abbiamo la Var per valutare l’annullamento del quarto gol (di Campagna, ndr) – ha continuato -. Avevamo preparato la gara in un modo, poi l’abbiamo giocata in un’altra. La squadra è stata brava a reagire nel finale. Di certo potevamo fare qualcosa di più, ora pensiamo alla gara di Coppa Italia di mercoledì, ci teniamo, non vogliamo fallire”.



In questo articolo: