Bordo ad un passo dal ruolo di sottosegretario del nuovo governo

Michele Bordo è ormai ad un passo dalla nomina a sottosegretario nel nuovo governo M5S-Pd. Come anticipato due settimane fa da l’Immediato, il politico manfredoniano, deputato ed esponente storico del Partito democratico, sarebbe il prescelto tra quelli della provincia di Foggia ad entrare nel nuovo esecutivo.

Bordo andrebbe a rafforzare il già nutrito gruppo pugliese del governo giallorosso che vede in lista due ministri, Teresa Bellanova e Francesco Boccia. Per il deputato sipontino dovrebbe aprirsi un posto da sottosegretario alla Giustizia ma si attendono ancora conferme in tal senso.



In questo articolo: