Deleghe in Provincia di Foggia, Fusco ai Trasporti: “Lavorerò in sinergia con La Salandra in Ataf”

Più che soddisfatto il neo delegato ai Trasporti alla Provincia di Foggia, Gino Fusco centrista dei Fratelli d’Italia, chiamato ora nel governo Gatta a dirimere diverse questioni con Cotrap

Più che soddisfatto il neo delegato ai Trasporti alla Provincia di Foggia, Gino Fusco centrista dei Fratelli d’Italia, chiamato ora nel governo Gatta a dirimere diverse questioni con Cotrap e con l’assessorato regionale di Gianni Giannini, che aveva tagliato chilometri e fondi.

Ringrazio i vertici del partito e in particolare l’onorevole Franco Di Giuseppe e il presidente Nicola Gatta per aver creduto in me, mi onoro di questa delega. Lavorerò al fianco anche di Giandonato La Salandra, presidente di Ataf, per la prima volta ci sarà una sinergia importante tra Provincia e azienda del trasporto pubblico. Sono pronto a dare il massimo, i dipendenti hanno bisogno di risposte”, osserva a l’Immediato Gino Fusco, ex capogruppo al Comune di Foggia e oggi consigliere di maggioranza dell’amministrazione Landella.

L’ affidamento delle deleghe alla Provincia di Foggia completa un percorso anche per l’Udc, avviato all’inizio dell’anno. “Le deleghe affidate al consigliere Antonio Zuccaro rappresentano il riconoscimento di un progetto di governo provinciale fortemente sostenuto dall’UdC che guarda allo sviluppo della Capitanata in un contesto regionale, meridionale e nazionale”, sostiene il segretario provinciale dell’UdC Angelo Cera in una nota

Il presidente della Provincia Nicola Gatta ha affidato ad Antonio Zuccaro le deleghe del Patrimonio e Demanio, Protezione Civile e Impiantistica sportiva. “A nome della segreteria provinciale rivolgo gli auguri di buon lavoro al consigliere Zuccaro nella convinzione che saprà operare secondo necessità di un territorio vasto e dalle molteplici problematiche”, conclude l’onorevole Cera.