Terremoto Lega a Foggia, Miranda paga per tutti. Vigiano nominato segretario cittadino

D’Eramo spiega la scelta e dice: “Il capoluogo dauno rappresenta per il partito uno dei centri con maggior consenso elettorale ed affetto per il nostro leader”

Il Segretario Regionale della Lega Salvini Premier Puglia, Luigi D’Eramo, su proposta del responsabile politico per la provincia di Foggia Daniele Cusmai ha nominato – quest’oggi – Segretario cittadino di Foggia, Antonio Vigiano. Quest’ultimo va a rimpiazzare Luigi Miranda.
“Antonio Vigiano – dichiara Cusmai – è da tempo nelle fila del nostro partito di cui è stato consigliere comunale e ne è attivo militante, sempre disponibile alla collaborazione e alla volontà di fare squadra per poter raggiungere i migliori risultati. In un momento in cui i particolarismi e gli interessi personali tendono a prevalere, una figura come Antonio Vigiano, sempre impegnato nell’associazionismo e nel sociale, sicuramente contribuirà alla costruzione della Lega che vogliamo, nella quale vince la squadra e mai il singolo”.

“Grazie al grande lavoro di Matteo Salvini abbiamo consenso e fiducia tra la gente; la città di Foggia – sottolinea D’Eramo – rappresenta per la Lega in Puglia uno dei centri con maggior consenso elettorale ed affetto per il nostro leader, oggi ci attende la sfida della costruzione di un grande partito in città, un partito attivo ed operoso, fatto di dipartimenti impegnati sui maggiori temi di interesse collettivo, aperto ai giovani e in linea con i valori di militanza e partecipazione attiva propri della Lega. A nome di tutto il partito auguro ad Antonio Vigiano i migliori auguri di buon lavoro, confermandogli la mia personale disponibilità a essere presente sul territorio, insieme a tutti i parlamentari pugliesi e ai dirigenti regionali della Lega”.