Disagi senza fine sul Gargano, anche Vieste rimane senz’acqua

Per consentire lavori urgenti di ripristino della funzionalità della condotta che alimenta gli abitati di Peschici e Vieste, interessata da una rottura improvvisa ed imprevedibile, Acquedotto Pugliese ha disposto una riduzione della pressione nelle reti di Vieste a partire dalle 22:30 di oggi.

Il ripristino del regolare servizio è previsto per la mattinata di domani.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Le manovre programmate garantiscono, infatti, il livello minimo garantito di pressione nelle reti previsto dalla Carta dei Servizi.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per informazioni:

 

Acquedotto Pugliese, inoltre, offre ai cittadini la possibilità di ricevere direttamente e gratuitamente, in tempo reale, al proprio indirizzo di posta elettronica, le informazioni relative alle sospensioni del servizio, aderendo al servizio di newsletter “myaqpaggiorna”.