“Amarsi ancora”, il Calcio Foggia chiama a raccolta i suoi tifosi. Pelusi: “Obiettivo? 4mila abbonati”. Tutte le modalità

La fase di prelazione per i vecchi abbonati partirà il 20 e durerà fino al 26 agosto. La seconda fase invece dal 27 agosto al 5 settembre

“Amarsi ancora”: è questo il claim della nuova campagna abbonamenti del Calcio Foggia 1920 per la prossima stagione di Serie D. Un invito a rimanere vicini ai colori rossoneri nonostante le delusioni degli ultimi mesi: dalla retrocessione dalla B alla C, alla mancata iscrizione del club costretto a ripartire dai dilettanti come sette anni fa. La campagna abbonamenti consterà di due fasi, la prima fase di prelazione per i vecchi abbonati, dal 20 al 26 agosto ed una seconda fase dal 27 agosto al 5 settembre. Nella fase di prelazione si avrà diritto ad uno sconto.

“I prezzi sono popolari considerando il nostro stadio, invidiato da tutti – ha spiegato l’amministratore delegato Davide Pelusi -. Obiettivi? La nostra stima è di circa 3500 o 4000 mila abbonati. Nel caso di raggiungimento superiore ci sarà un 30% di sconto presso il Foggia Store. Abbiamo richiesto alla Federazione di giocare la prima partita in trasferta, infatti ci sarà la partita”. 

I prezzi degli abbonamenti per i vari settori dello Stadio “Pino Zaccheria”:

Curve 95€ (fase di prelazione) – 100€ (seconda fase) – 75€ (ridotto)

Tribuna Est 135€ (fase di prelazione) – 150€ (seconda fase) – 120€ (ridotto)

Tribuna laterale inferiore 150€ (fase di prelazione) – 165€ (seconda fase) – 135€ (ridotto)

Tribuna centrale inferiore 185€ (fase di prelazione) – 200€ (seconda fase) – 170€ (ridotto)

Tribuna laterale superiore 200€ (fase di prelazione) – 230€ (seconda fase) – 185€ (ridotto)

Tribuna centrale 350€ (fase di prelazione) – 380€ (seconda fase) – 330€ (ridotto)

Tribuna centralissimo 600€ (fase di prelazione) – 650€ (seconda fase) – 500€ (ridotto)

Riduzioni per over 65, donne, under 12, bambini 0-7 anni e per famiglie con almeno 3 persone (con lo Stato di famiglia rilasciato dal Comune). I vecchi abbonati dovranno presentarsi ai botteghini muniti della vecchia tessera per verificare la corrispondenza del nominativo stampato sull’abbonamento e conservare il posto assegnato durante la fase di prelazione. Il settore della tribuna inferiore resterà numerato. Il circuito delle vendite di abbonamenti e biglietti sarà Vivaticket.it. I botteghini resteranno aperti dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. La sottoscrizione potrà essere effettuata anche online anche per evitare le file sotto il sole.

Presentate anche le nuove divise: la tradizionale rossonera a strisce larghe, la divisa da trasferta bianca con richiami rossoneri e la versione gialla. Il prezzo attuale da listino della maglia è di 31 euro. Non è stato ancora definito il prezzo di vendita. In occasione del Centenario, previsto per maggio 2020, sarà realizzata una maglia celebrativa che sarà presentata a dicembre.

Il costo singolo del tagliando sarà:

Curve € 12 (ridotto 8,00)

Tribuna Est – € 16 (12,00)

Trib. Laterale Inf. – € 20 (15,00)

Trib. Centrale Inf. – € 25 (20,00)

Trib. Laterale Sup. – € 28 (24,00)

Trib. Centrale Sup. – € 40 (30,00)

Centralissima – € 55 (45,00)