Ruba liquori poi aggredisce titolare del bar, in manette uomo di Trinitapoli per rapina

A Trinitapoli, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato per il reato di rapina impropria un 48enne del posto, già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo, dopo aver tentato un furto all’interno di un bar di liquori ed altro ancora, per guadagnarsi la fuga ha aggredito il titolare di tale esercizio pubblico. Prontamente intervenuti i carabinieri allertati al numero di pronto intervento “112”, gli stessi hanno rintracciato il 48enne arrestandolo. Su disposizione del pm di turno, l’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Foggia.



In questo articolo: