Saccheggiata sartoria a Foggia, ladri scappano con 15 corazze romane in ferro e rispettivi elmi

I titolari: “Quanto è difficile tenere in vita un’attività del genere in regola con tutti i problemi e vincoli che caratterizzano un’azienda vera”

Saccheggiata la “Sartoria Shangrillà” in via Pesola a Foggia. Lo sfogo dei titolari sui social: “Cari amici che seguite la nostra pagina, abbiamo appena scoperto di aver subito il furto di ben 15 corazze romane in ferro con rispettivi elmi, acquistate da un ottimo artigiano del territorio.

Capite anche quanto è difficile tenere in vita un’attività del genere in regola con tutti i problemi e vincoli che caratterizzano un’azienda vera.
Se vi capita di vedere qualcosa del genere in giro, nei mercatini o non abbiamo idea dove, contattateci, abbiamo ancora speranza di ritrovarle.

A voi che ne siete in possesso auguriamo che, dopo aver rubato (anche) la banana che trovate qui sotto, riusciate con perizia a scivolare sulla buccia e a rompervi l’osso del collo. Sembra difficile ma capita. Capita”, concludono amaramente postando l’immagine di una banana.



In questo articolo: