Penalizzazione per il Palermo, playout Venezia-Salernitana. Foggia in serie C

È questa la decisione della Corte federale d’appello che ha inflitto venti punti di penalizzazione alla squadra rosanero

Il Palermo resta in Serie B. È questa la decisione della Corte federale d’appello che ha inflitto venti punti di penalizzazione alla squadra rosanero, che finisce il proprio campionato a quota 43 punti, a cinque lunghezze dalla zona playout occupata da Venezia e Salernitana.

Notizia amara per il Foggia Calcio, che dunque retrocede in Serie C. La Corte, presieduta da Luigi Caso, ha dunque deciso di ammorbidire la sentenza del Tribunale federale nazionale che, in primo grado, aveva confermato la richiesta della Procura Federale e aveva spedito il Palermo in Serie C.

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/immediatonet





Change privacy settings