Cuffie alle orecchie e “Don’t stop me now”, la video sfida tra Landella e Cavaliere

Botta e risposta social tra i due candidati in corsa alle Amministrative 2019 a Foggia. Nei filmati, il meglio e il peggio del capoluogo dauno

Foggia è viva o è morta? L’attuale sindaco non si ferma o va fermato? Botta e risposta social tra i due candidati, Franco Landella – primo cittadino in carica e leader del centrodestra – e Pippo Cavaliere, nome in gara del centrosinistra extralarge. A pochi giorni dal voto di domenica 26 maggio, sui social imperversano i videoclip dei due sfidanti.

Dopo il filmato di Landella che munito di cuffie elenca le bellezze della città e le opere realizzate dal suo governo, nelle scorse ore il rivale ha replicato con un video analogo ma ribaltato in negativo. Un po’ come il “Sottosopra” di Stranger Things. Cavaliere, anche lui con le cuffie, mostra le strade disastrate e le strutture abbandonate e conclude con lo slogan: “Punto primo: fermiamolo”, riprendendo e rovesciando il claim di Landella “Foggia non si ferma”.

Colonna sonora di entrambi i video, “Don’t stop me now”, celebre brano rock dei Queen, nella versione originale nel filmato del sindaco, in una cover nel video di Cavaliere. È tutta sul web la corsa verso le Amministrative 2019 di Foggia.