Playout negati al Foggia, Lovecchio: “Chiedo a Giorgetti di intervenire sulla regolarità del campionato”

L’ onorevole è intevenuto ieri, durante un’interrogazione parlamentare alla Camera dei Deputati, denunciando quanto accaduto in Serie B

L’onorevole Giorgio Lovecchio è intevenuto ieri, durante un’interrogazione parlamentare alla Camera dei Deputati,  denunciando quanto accaduto in Serie B. “La decisione all’unanimità del Consiglio Direttivo di Lega del cambiamento in corsa delle regole, ossia l’abolizione dei play out, ha un effetto inaccettabile – ha dichiarato -. La decisione ( presa nel giro di poche ore) nega la possibilità al Foggia Calcio di disputare gli spareggi nonostante la retrocessione diretta del Palermo. Il club rossonero, attualmente quartultimo in classifica avrebbe avuto diritti di disputare i playout con la quintultima squadra, la Salernitana.
“In attesa delle valutazioni del Collegio di Garanzia – continua Lovecchio – gli organismi competenti devono chiarire la decisione, per ridare credibilità all’intero sistema calcio. Mi appello al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, affinché intervenga per assicurare la regolarità del campionato di Serie B”.



In questo articolo: