Finanziamento per Cerignola e San Giovanni Rotondo, un milione di euro per i Distretti urbani del commercio

L’obiettivo è quello di riqualificare gli spazi pubblici e di produrre una rigenerazione di taluni luoghi ed aree urbane

Stanziato dalla Regione un contributo complessivo di 1 milione di euro a favore dei Distretti Urbani del Commercio (D.U.C.) di Maglie, Melendugno e Racale (LE), Cerignola e San Giovanni Rotondo (FG). Si tratta di progetti di Comuni già inseriti in un D.U.C. regolarmente iscritto al relativo registro regionale. Con successivi provvedimenti, circa altri 30 Comuni registrati riceveranno contributi per i rispettivi D.U.C.

Come è noto, i D.U.C. sono Associazioni che comprendono, fra i soci fondatori, i Comuni, talvolta le banche locali, la Confcommercio, la Confesercenti ed i Commercianti locali. Si propongono di riqualificare gli spazi pubblici e di produrre una rigenerazione di taluni luoghi ed aree urbane, allo scopo di attrarre nuova domanda di consumi e servizi. In altri termini, l’obiettivo dei D.U.C. è la riappropriazione in termini culturali e di identità dei centri urbani, come luogo riconosciuto e riconoscibile della propria storia, offrendoli anche come stimolo alla fruizione turistica.