Amministrative Foggia, Dario Iacovangelo e Michele Di Carlo lasciano l’Udc di Cera. “Fedeli a Landella”

“Oggettiva difficoltà personale di formare la lista elettorale da presentare alle elezioni amministrative di maggio”

L’Udc perde pezzi. Il segretario Dario Iacovangelo (foto sopra) ed il presidente Michele Di Carlo dell’UDC di Foggia abbandonano il partito guidato in Capitanata da Angelo Cera.

In una nota stampa rilevano, confermando la loro fedeltà al sindaco Landella: “Riscontrata la oggettiva difficoltà personale di formare la lista elettorale da presentare alle elezioni amministrative di maggio per la città di Foggia rassegnano le proprie dimissioni dal partito e considerata la comunanza di valori e la confederazione a livello nazionale con Forza Italia continueranno la propria attività politica a sostegno della coalizione di centrodestra e del candidato sindaco Franco Landella”.