Tutta la carica di Billong: “10 leoni foggiani contro 11. Orgoglioso di essere qui”

Lo scatto che immortala il giocatore francese racchiude tutte le emozioni del big match tra Foggia e Benevento. “Avanti così”, ha scritto su Instagram

Rabbia, dominio e grinta. Lo scatto che immortala il giocatore francese JeanClaude Billong racchiude tutte le emozioni del big match tra Foggia e Benevento. Una gara ad alta tensione sin dai primi minuti di gioco. Tanta fame di vittoria in campo, tanto entusiasmo sugli spalti dello Zaccheria, provocato dalla tifoseria ospite con petardi e lacrimogeni che hanno causato anche la sospensione della gara per circa 2 minuti. Episodio clou poco prima dell’intervallo: espulso Gerbo e Foggia in 10’.

Nella ripresa i padroni di casa hanno retto l’inferiorità numerica fino al 75’ poi, la doccia gelata col gol del sannita Coda. Pronta ed immediata la risposta dei rossoneri col siluro potente di Olly Kragl, 1 a 1 il finale. “Ieri sera 11 contro 10 leoni foggiani – ha commentato la gara Billong sui social -. Orgoglioso di essere un membro di questa famiglia. Avanti così”. 



In questo articolo: