Giovane disabile chiede aiuto per un malore, salvato da vigile e carabiniere a Foggia

È stato assistito fino all’arrivo di una ambulanza del 118 che lo ha trasportato d’urgenza presso il locale pronto soccorso

Si chiamano Luigi e Leonardo e sono rispettivamente un sovrintendente di Polizia Locale ed un appuntato dei Carabinieri i due angeli che ieri sera hanno soccorso un giovane disabile di 24 anni colto da un grave malore.

Il fatto è successo ieri dopo le ore 20.00 in via Nievo a Foggia quando il giovane, accortosi di non stare bene, ha avvicinato i due uomini in divisa chiedendo aiuto e, subito dopo, svendo tra le loro braccia.
Luigi e Leonardo immediatamente lo hanno soccorso ed assistito fino all’arrivo di una ambulanza del 118 che lo ha trasportato d’urgenza presso il locale pronto soccorso. Ancora non si conoscono le sue condizioni.

fonte: voce di Foggia



In questo articolo:


Change privacy settings