Violenta grandinata in provincia di Foggia, raccolti distrutti nel Basso Tavoliere

Iniziata la conta dei danni. CIA: “Chicchi di grandine come noci e bomba d’acqua tra Orta Nova e Cerignola. Vigneti allagati”

“Non è neve ma grandine. È impressionate quello che è successo oggi tra Orta Nova e Cerignola”. I dirigenti e tecnici CIA Capitanata sono impegnati nel monitoraggio e nell’assistenza alle aziende colpite dal maltempo. Anche il sindaco di Cerignola, Franco Metta, si è attivato: “La Agenzia Comunale per l’agricoltura non mancherà di assumere tutte le iniziative opportune per interventi regionali e statali
a ristoro dei danni”. Quella di oggi è l’ennesima bomba d’acqua, dopo quella che ha colpito il Gargano, che ha causato danni all’agricoltura e disagi alla circolazione.