Nasce il MA-GA-IE: Mazzeo, Galano e Iemmello fanno sognare i tifosi. A Foggia si rivede un super tridente

Colpo del ds Nember che ha riportato l’ex Bari nella sua città

Un attacco che fa sognare: Mazzeo, Galano e Iemmello. Foggia riabbraccia il tridente dopo i tempi d’oro di Baiano, Signori e Rambaudi. Nelle scorse ore, Luca Nember ha piazzato il colpo di mercato riportando allo Zaccheria il figliol prodigo, Cristian Galano, nato a Foggia e cresciuto nelle giovanili della Gioventù Calcio Foggia.

Il giocatore, dopo essersi svincolato dal Bari, si era trasferito al Parma ma il club emiliano ha ceduto al pressing dei rossoneri, lasciando partire l’attaccante in prestito con diritto di riscatto. Dopo Iemmello, dunque, un altro grande ritorno all’ombra dello Zaccheria. Al mister Grassadonia il compito di farli coesistere.