“Pagine Note”: primo appuntamento nei locali di Vinatteria con “E se restassi?”, il libro di Francesca Brancati

In piazza Federico II a Foggia una storia dai mille intrecci, vite irrisolte dietro angoli di paure ed incertezze. Una serata accompagnata dai quadri e dai disegni della mostra di Daniela d’Elia “In Alto i calici”

Primo appuntamento con “Pagine Note”, uno spazio dedicato alla letteratura nel rinnovato locale di piazza Federico II a Foggia: “Vinatteria”. Protagonista della serata del 10 maggio, a partire dalle 20.30,“E se restassi?”, il libro di Francesca Brancati. Nella magica atmosfera del locale, circondata dai quadri e dai disegni della mostra di Daniela d’Elia “In Alto i calici”, l’autrice si racconterà accompagnata dalla giornalista Giovanna Greco e dal musicista lucerino Pierluigi Vannella.

Vinatteria” apre le porte alla cultura, alla bellezza, al gusto di volersi bene. Uno spazio nuovo si aggiunge in città, per diffondere parole (e vino)  dal sapore buono. “E se restassi?” è una storia dai mille intrecci, vite irrisolte dietro angoli di paure ed incertezze. Una storia che può essere diversa dalle altre ma in fondo uguale a molte altre. La difficoltà di spiegarsi e di piegarsi ad una società condizionata da pregiudizi.

Francesca Brancati è un’attivista per i diritti civili, da sempre impegnata in prima linea sul piano politico e sociale. È membro del Coordinamento Nazionale di Equality Italia, rete trasversale per i diritti civili, fondata da Aurelio Mancuso, nonché portavoce per la Capitanata. L’ingresso è libero.





Change privacy settings