Pane e politica, il Pd sceglie la cucina come luogo d’incontro. “Ai fornelli” Iaia Calvio

Iaia Calvio

Una delle grandi assenti in questa campagna elettorale sinora era stata l’ex sindaco di Orta Nova Iaia Calvio, candidata nel listino plurinominale camerale Pd al numero due, dopo l’onorevole Michele Bordo. Non c’era domenica scorsa con il governatore Michele Emiliano nel suo tour e non ha partecipato a nessuno degli incontri dei candidati del centrosinistra nei collegi uninominali. La componente renziana del Pd è più che assente, quasi non pervenuta in provincia di Foggia.

La politica ortese ed ex premio Nenni, che mai aveva fatto del suo essere donna un carattere distintivo della sua azione amministrativa e partitica, sui social ha anche rivitalizzato l’argomento di genere. “Chiedo a tutti voi di aiutarmi a far sapere a ogni donna della nostra città e del nostro territorio che oggi esiste la possibilità concreta di essere rappresentati in Parlamento, di fare sentire a Roma la nostra voce e le istanze della nostra terra. E che possono farlo eleggendo una donna”.

Ebbene, il 23 febbraio Iaia Calvio sarà protagonista di un evento a Manfredonia insieme agli amici-nemici di sempre, Michele Bordo ed Elena Gentile, dal titolo Pane e Politica – Ai fornelli con i candidati”. Nessun risotto dalemiano all’orizzonte, ma un discorso politico sui temi dell’alimentazione e dell’agricoltura e non solo, in un setting culinario.

“Il pane lo mangiamo tutti, da che mondo è mondo. È il cibo che accomuna gran parte delle civiltà di ogni dove, e nonostante sia preparato in mille diverse forme da millenni, è un componente fondamentale nell’alimentazione umana di moltissime culture. E cosi deve essere anche per la politica. Come il pane, anche la politica va ‘consumata’ quotidianamente, è necessario interessarsi di politica, partecipare, sapere”, scrivono i comunicatori dem.

“La Conferenza delle Donne Democratiche di Manfredonia, in vista delle Elezioni Politiche 2018, coglie l’occasione per riproporre l’evento che ha riscosso moltissimo successo nella sua prima edizione e propone uno Speciale che vede coinvolti, per raccontarsi, i candidati Pd al prossimo appuntamento elettorale del 4 marzo. Ancora una volta la cucina come luogo di incontro, convivialità, condivisione, come occasione di ritrovo e riflessione sui temi, sui programmi e sulle prospettive di sviluppo anche per il nostro territorio. Ai fornelli Iaia Calvio, candidata alla Camera dei deputati assieme al nostro concittadino l’onorevole Michele Bordo e l’europarlamentare Elena Gentile, candidata al Senato. Ad accompagnare i candidati nella preparazione delle ricette ci sarà Elisabetta Mondo mentre dialogherà con loro il giornalista Gianni Di Bari. L’evento prenderà il via alle ore 19.30, presso il Comitato Elettorale di Michele Bordo, sito in Via Antiche Mura 66, angolo Via Scaloria a Manfredonia”.





Change privacy settings