Ritrovato Tommaso Mangini, la polizia: “Sta bene, allarme rientrato”

Ritrovato Tommaso Mangini, 34enne di Manfredonia scomparso lunedì scorso. Ad annunciarlo il sindaco, Angelo Riccardi. “Un plauso alle forze dell’ordine”, ha scritto su Facebook il primo cittadino. La polizia, contattata da l’Immediato, ha fatto sapere che il giovane sta bene e che l’allarme è rientrato.

Il 34enne è stato ritrovato dai carabinieri di Manfredonia lungo la SS89 tra il comune sipontino e Mattinata. Mangini era in stato confusionale. Il suo allontanamento sarebbe legato a problemi lavorativi.

Il comunicato dei carabinieri

Alle 13.50 circa, a Manfredonia, lungo la SS 89, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile del NORM del locale Comando Compagnia Carabinieri nel corso del servizio di controllo del territorio ha rintracciato, alla guida della propria auto, Mangini, la cui scomparsa era stata denunciata ieri dai familiari. L’uomo, in stato confusionale ma fisicamente in buone condizioni, una volta in caserma è stato affidato ai propri parenti, nel frattempo avvisati dal Comando, che lo hanno condotto presso l’ospedale per gli accertamenti sanitari del caso.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come