Furti in autogrill e invasioni di campo, stangata ai tifosi rossoneri

Pesanti sanzioni per alcuni tifosi rossoneri. Numerose le trasferte finite nel mirino della polizia che nelle scorse ore ha fatto scattare le pene. A seguito dell’incontro di calcio “Foggia-Virtus Entella” del 3 settembre scorso, gara valevole per il campionato nazionale di Serie B, gli accertamenti svolti da agenti della Polizia di Stato della questura di Foggia, hanno consentito l’emissione da parte del questore, Mario Della Cioppa, di 3 decreti DASPO a carico di tre tifosi foggiani, L.F., Z.D., S.M.. Per i tre, resisi responsabili di detenzione illecita di manufatti ovvero artifici pirotecnici rientranti nelle specie di fumogeni o fontane pirotecniche, è stato irrogato il divieto di accedere a manifestazioni sportive per la durata di 6 mesi.

A seguito dell’incontro di calcio “Audace Cerignola–Turris”, inoltre, del 22 ottobre scorso, gara valevole per il campionato di Serie D girone “H”, gli accertamenti svolti da agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Cerignola, hanno consentito l’emissione da parte del questore di 2 decreti DASPO con divieto di accedere alle manifestazioni sportive per 3 anni con l’obbligo di firma per anni due, a carico di due tifosi cerignolani, C.F., L.C.. Il primo si era reso responsabile di aver tentato di bloccare il pullman dei tifosi ospiti mentre il secondo aveva lanciato una pietra contro un vetro del pullman, mandandolo in frantumi.

Inoltre, l’attività investigativa della Polizia di Stato di Foggia ha consentito di identificare 10 persone responsabili, nel corso delle ultime trasferte dei tifosi foggiani e specificatamente a Fondi, Pescara e Brescia, di invasione di campo e furti presso autogrill in autostrade. Nello specifico, in occasione della partita Unicusano Fondi-Foggia del 23 aprile 2017 (giorno della promozione in B) sono stati identificati 3 tifosi responsabili di invasione di campo al termine dell’incontro di calcio. Per questa attività tutti i responsabili saranno denunciati all’autorità giudiziaria.

In occasione della partita Pescara-Foggia del 27 agosto scorso sono state identificate 3 persone ritenute responsabili di furto presso l’autogrill Vasto Sud. In occasione della partita Brescia-Foggia del 23 settembre sono stati identificati 4 tifosi responsabili di furto presso l’autogrill Poveguano Sud della A22.

Inoltre, in occasione della trasferta per l’incontro di calcio amichevole tra il Castel di Sangro-Foggia disputatosi il 22 luglio è stato individuato l’autore di una rapina ai danni di un cittadino extracomunitario. Per tutti questi, oltre alle denunce, scatteranno pesanti DASPO a cura del questore.