Tragedia sui binari, muore dopo essere stata investita sulla linea Bari-Foggia

Una persona è morta dopo essere stata investita da un treno a lunga percorrenza di Trenitalia sulla linea Bari-Foggia, all’altezza di Barletta. E’ accaduto intorno alle 9.55 di lunedì 18 settembre. Il treno coinvolto è il Frecciabianca Lecce-Milano. La circolazione ferroviaria è sospesa fra Trani e Barletta. Non si conoscono le generalità della persona deceduta. Sul posto ci sono agenti della polizia ferroviaria per i rilievi e per capire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio.



In questo articolo: