San Severo, in piazza con droga e carte di credito rubate. La polizia lo arresta

Nell’ambito dell’operazione “Estate Calda”, gli agenti del commissariato di San Severo e del Reparto Prevenzione Crimine hanno proceduto al controllo di un gruppo di persone sedute in una piazza di San Severo. Durante tale attività, i poliziotti hanno rinvenuto in capo ad uno di loro, celata negli indumenti intimi, una dose di sostanza stupefacente del tipo hashish. La successiva perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione ha permesso di rinvenire ulteriori cinque dosi di sostanza stupefacente, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Rinvenuto, inoltre, un portafoglio contenente vari documenti di riconoscimento e carte di credito che, da successivi accertamenti, è risultato denunciato come compendio di furto. Sulla scorta di quanto accertato, la persona – della quale la polizia non ha diffuso le generalità – è stata tratta in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e denunciato per il reato di ricettazione.



In questo articolo: