Ruba autocarro poi passa davanti al proprietario seduto al bar, cerignolano arrestato

I carabinieri della Compagnia di Giulianova (Teramo) hanno arrestato per furto, in flagranza di reato, un 43enne di Cerignola, Leonardo Zingarelli. L’uomo, dopo essere entrato in un’azienda edile di Giulianova si è impossessato di un autocarro Renault 150 per poi allontanarsi a bordo del mezzo e transitare dinanzi al proprietario che si trovava in un bar vicino. È stata la stessa vittima a riconoscere il veicolo e a chiedere l’intervento dei carabinieri dando indicazioni utili ai militari per individuare l’uomo, che nel frattempo aveva imboccato l’autostrada A14.

Il mezzo è stato rintracciato alcune decine di chilometri oltre il casello di Mosciano Sant’Angelo, in direzione sud, e fermato in una piazzola di sosta. Zingarelli, che non ha opposto resistenza, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.