Lucera, in fiamme auto di un agente della Polizia Penitenziaria

Immagine di repertorio

Ieri sera intorno alle 22 e 45, in viale Canova a Lucera, un rogo ha semidistrutto una Nissan Micra di proprietà di un sovrintendente della Polizia Penitenziaria del carcere lucerino. Le fiamme hanno interessato il vano motore allargandosi a parte dell’abitacolo. A spegnere l’incendio ci hanno pensato i vigili del fuoco. L’uomo, un agente del posto, ha riferito di non aver problemi con alcuno ma soprattutto ha escluso categoricamente che l’incendio possa essere ricollegato alla sua attività lavorativa. Inoltre i vigili del fuoco non hanno trovato elementi utili per stabilire l’eventuale atto doloso. Sull’episodio indagano i carabinieri.

 





Change privacy settings