Recupero spazi sportivi a Cerignola, basket e atletica della Pavoncelli restituiti a collettività

Ieri mattina a Cerignola è stato inaugurato il recupero degli spazi sportivi presenti all’interno della Scuola Media “G. Pavoncelli”, che saranno restituiti alla fruibilità degli alunni e della collettività entro la fine del 2016. 

Attraverso tale intervento, del costo complessivo di 85.000 euro, questi spazi, che versavano in stato di abbandono, verranno ripristinati e migliorati. “Avremo un campo da basket ad un canestro (per la pratica dello streetball) – fa sapere l’assessore alle Politiche Giovanili, Carlo Dercole – , una pista di atletica, aree attrezzate per il salto in alto ed il salto in lungo.

Prevedere nuove aree attrezzate per la pratica sportiva e recuperare quelle preesistenti significa riqualificare piccoli pezzi della città e dare occasione ai più giovani di avvicinarsi allo sport ed ai suoi valori, che ritengo fondamentali per la loro crescita morale e sociale.    

Garantire l’utilizzabilità di sempre maggiori spazi dedicati allo sport equivale anche a fornire nuove frecce all’arco della scuola “A. Einstein”, perché possa mantenere il proprio indirizzo sportivo. L’unico Liceo Sportivo dell’intera provincia di Foggia si trova a Cerignola. Una realtà da preservare e sostenere, un fiore all’occhiello invidiato da tutta la Capitanata”.





Change privacy settings