Ubriaco forza l’Alt dei carabinieri e scatena inseguimento. Nei guai 22enne di Cerignola

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Cerignola hanno arrestato Luigi Specchio, classe ‘95, incensurato. Durante un servizio di pattuglia in orario notturno, i militari hanno visto giungere un’autovettura a forte velocità. Nonostante l’Alt intimato dai carabinieri, l’automobilista, invece di fermarsi, si è dato alla fuga per le vie del centro, fino a quando, dopo un inseguimento, è stato raggiunto e bloccato. Motivo della fuga da ricondurre ad un uso smodato di sostanze alcoliche ed al timore del ritiro della patente, cosa che di fatto è successa, visto che il tasso alcoolemico rilevato era di gran lunga sopra il limite consentito. Specchio, deferito in stato di libertà per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, è finito ai domiciliari anche per resistenza a Pubblico Ufficiale.