Carcere per Francesco Sinesi, figlio del boss Roberto. L’operazione dei carabinieri del Ros

sinesi francesco

Torna in carcere Francesco Sinesi, 32enne figlio del capomafia Roberto Sinesi. Il giovane è finito dietro le sbarre a seguito dell’operazione dei carabinieri del Ros di Bari che hanno eseguito l’arresto su disposizione della DDA. In libertà da circa due mesi, lo scorso 29 aprile era stato condannato in primo grado a 6 anni e otto mesi di reclusione nell’ambito del processo Corona, che si è svolto a Bari con il rito abbreviato e che vede alla sbarra tutto il gotha della “Società Foggiana”.