Povertà e degrado in via Miranda, sgomberate palazzine. C’erano 25 stranieri

2016-10-25-PHOTO-00000023

Ancora operazioni di sgombero a Foggia. Dopo l’ex fornace in via Manfredonia, stamattina forze dell’ordine in azione in via Miranda, a pochi passi dalla Città del Cinema. Allontanati 25 migranti (magrebini, rumeni e bulgari) che soggiornavano in quelle palazzine “fantasma”. Sul posto vigili urbani, polizia e carabinieri. Lo scenario era di puro degrado. I 25 stranieri vivevano in condizioni più che precarie e circondati dai rifiuti. I militari hanno scoperto veri e propri accampamenti di fortuna. Insomma, una situazione igienico-sanitaria da terzo mondo.