Boccata d’ossigeno per Alenia, approvata mozione per tutelare Foggia e Grottaglie

alenia 1

Approvata durante il consiglio regionale di oggi, la mozione presentata dal gruppo consiliare M5S, a prima firma Rosa Barone, che impegna la Regione Puglia ad attivare un Tavolo Tecnico per la salvaguardia e valorizzazione a livello localizzativo e occupazionale del comparto aerospaziale in Puglia.

In particolare, la giunta regionale si è impegnata a “porre in essere qualsiasi attività di interlocuzione e confronto col Governo finalizzata all’apertura di un tavolo nazionale con Leonardo-Finmeccanica a partire dal nuovo Piano Industriale, affinché sia garantito il passaggio dalla riorganizzazione allo sviluppo del comparto in Puglia e sia stilato un piano concreto per la valorizzazione e un proseguo lavorativo dei siti di alta specializzazione nella nostra regione”.

In merito esprime soddisfazione la consigliera regionale Rosa Barone: “Questa mozione nasce dalla duplice esigenza di tutelare la forza lavoro degli impianti industriali di Foggia e Grottaglie, in un periodo particolarmente difficile per il comparto e di evitare che, la perdita di diverse commesse, come sta accadendo in tutta Italia, metta di fatto a rischio i poli industriali di Alenia in Puglia. Non c’è più tempo da perdere, ci auguriamo che l’approvazione di questa mozione da parte del governo regionale, si trasformi al più presto in provvedimenti concreti. Da parte nostra – conclude – vigileremo in tal senso e controlleremo tutte le fasi del tavolo tecnico”.





Change privacy settings