Furto in ospedale e altri colpi in tutto il Nord Italia, arrestato un 53enne di San Severo

ospedale treviso

Colpo gobbo all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Il 22 agosto scorso tre persone si sono introdotte nel nosocomio e hanno rubato il denaro contenuto in sei distributori di bevande e snack: un bottino complessivo di 700 euro circa. Gli investigatori della squadra mobile di Treviso sono riusciti, grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, ad identificare e arrestare i responsabili del furto. Si tratta da ladri trasfertisti, tutti con precedenti alle spalle, che utilizzavano Rimini come base per mettere a segno colpi in tutto il Nord Italia. A finire in cella Vincenzo Giubaldo e Gaspare Barraco, di 41 e 48 anni, entrambi di Marsala (Trapani), e Giuseppe Vera, 53 anni, di San Severo. Barraco è stato catturato nel trapanese dagli uomini del locale commissariato mentre i due complici sono stati arrestati a Rimini.





Change privacy settings