100mila euro di droga nella tromba dell’ascensore, blitz nel quartiere San Samuele di Cerignola

droga cerignola quartiere san samuele

Droga per circa 100mila euro nascosta nella tromba dell’ascensore e in alcune cassette di sicurezza situate in alcuni lucernari. È la scoperta dei carabinieri di Cerignola, nel corso di controlli effettuati nel quartiere “San Samuele”, in via Gran Sasso, con l’ausilio del 6° nucleo Elicotteri Carabinieri di Bari Palese e dei militari della Compagnia di intervento Operativo dell’11° Battaglione Puglia.

Recuperati 580 grammi di cocaina (pura all’80%) per circa 3000 dosi del valore totale di 50mila euro; 3 chili di marijuana (24mila dosi); 270 grammi di hashish (3mila dosi con 30% di stupefacente mescolato con olio, solitamente la percentuale non va oltre il 20); due bilancini di precisione; una ricetrasmittente; 50 cartucce calibro 22. Le sostanze stupefacenti del valore di mercato di circa 100.000 euro, le munizioni e il restante materiale sono stati sottoposti a sequestro a carico di ignoti.