In Capitanata Forza Italia resiste, Di Mauro: “Premiati dai cittadini ma ora serve riflessione…”

Raffaele Di Mauro

Le vittorie di Costanzo Cascavilla a San Giovanni Rotondo e Lino Monteleone a Torremaggiore dimostrano che la proposta politica del centrodestra è stata ancora una volta premiata dai cittadini, tanto al primo turno quanto ai ballottaggi di domenica scorsa”. Raffaele di Mauro, coordinatore provinciale di Forza Italia, commenta così gli esiti dei ballottaggi nei due centri che sono stati chiamati al voto domenica scorsa. 

Dopo le affermazioni ad Ascoli Satriano, Candela, Zapponeta e Serracapriola, Forza Italia ed il centrodestra incontrano il favore dei cittadini anche in altri due comuni – commenta ancora di Mauro -, grazie all’ottimo lavoro svolto dai due candidati sindaci, Cascavilla e Monteleone, ed alle liste a loro collegate. Ciò nonostante è comunque doverosa una riflessione in quei comuni dove le divisioni delle forze politiche moderate hanno portato ad una sconfitta, così come una riflessione per valutare la situazione regionale e nazionale avverrà oggi alla presenza del commissario regionale Luigi Vitali e con gli amministratori ed i dirigenti di Forza Italia”. 

Anche i cittadini di San Giovanni Rotondo e Torremaggiore non sono caduti nel tranello della politica populista e urlata – conclude il coordinatore provinciale di Forza Italia -. Oggi più che mai i comuni hanno la necessità di essere guidati da amministratori competenti, professionalmente validi, che sappiano ascoltare e risolvere le numerose istanze che provengono dai cittadini. Siamo sicuri che Costanzo Cascavilla e Lino Monteleone saranno in grado di essere all’altezza del duro compito”.