Pinete pulite da detenuti, torna il progetto di recupero socio-educativo in provincia di Foggia

lesina detenuti

Estate 2016 ancora all’insegna del progetto “Pinete Pulite” nato dalla collaborazione tra il Comune di Lesina e la Casa Circondariale di San Severo. La conferenza stampa di presentazione è fissata per giovedì 5 maggio alle ore 10.30, presso il Palazzo Comunale di Lesina. Il progetto, con la seconda edizione, partirà il prossimo 7 maggio.
L’iniziativa è nata dalla Pro Loco di Marina di Lesina, nell’ambito della promozione del territorio della marina, coinvolgendo l’amministrazione penitenziaria e il Comune di Lesina.
L’operazione di pulizia delle pinete vedrà impegnati alcuni detenuti della Casa Circondariale di San Severo, accompagnati dagli agenti di Polizia Penitenziaria, che da maggio a settembre concorreranno alla rimozione dei rifiuti nelle pinete di Marina di Lesina.
La finalità dell’iniziativa è duplice: garantire la difesa dell’ambiente e avviare un percorso di recupero socio-educativo attraverso il volontariato. Da una parte quindi l’inserimento concreto nel tessuto sociale dall’altro il contributo alla crescita della società civile. Una prospettiva concreta per il reinserimento che si traduce in effetti positivi sia per detenuto, che recupera dignità attraverso il suo inserimento nella società, che alla collettività che può così utilizzare aree pubbliche rese in condizioni di migliore fruibilità e decoro.